18-20 ottobre Meeting con Schroeders e Fidelity AGGIORNARSI PER INNOVARE

by Massimiliano Benincasa
in Eventi
Hits: 446

E’ stata una due giorni davvero intensa; oltre ad un consueto focus sugli scenari di mercato, ci siamo applicati con estrema attenzione sui processi d’investimento nelle strategie a bassa volatilità e nella gestione delle coperture dei rischi.

Il confronto con i principali Team di gestione di Fidelity e Schroder, composto da persone di comprovata esperienza,  è stato ampio e rigoroso.Abbiamo approfondito alcuni temi, dalla Brexit ai cambiamenti strutturali e demografici che avranno impatto sulle cosiddette Global Cities, le città del futuro.

Il mondo sta cambiando. L'urbanizzazione è in costante crescita. Si stima che nel 2030 ci saranno 8 miliardi e mezzo di persone. Il 75% di noi vivrà nelle città, ma non tutte saranno uguali. I vincitori saranno riconosciuti come ‘Global Cities’. Da Londra a New York, da Shanghai a Los Angeles, sono  queste le città più ambite dagli investitori perché rappresentano il motore di crescita economica, tecnologica, demografica e culturale. Sono le metropoli dove tutti vorrebbero vivere, studiare, lavorare e divertirsi. Si distinguono per business diversificati, forza lavoro qualificata, alta qualità della vita e solidi piani di investimento in infrastrutture come porti, aeroporti e stazioni della metropolitana.
Ma di questo, ne parleremo di persona.

Rimaniamo sintonizzati.